Guinness: ultima conquista del Trinker Haus!

Oktoberfest al Trinker Haus
Oktoberfest al Trinker Haus
2 Ottobre 2018

Guinness: ultima conquista del Trinker Haus!

guinness al trinker haus

E’ arrivata la Guinness al Trinker Haus! Spillatura ad hoc, ambiente caldo e ormai familiare per tutti noi, non vi resta che venirla a gustare!

Ma se vi state chiedendo di che genere di birra stiamo parlando, qui di seguito ve la faremo conoscere meglio rispondendo ad alcune domande e saprete anche info utili per la vostra salute!

Quale è la storia della birra Guinness?

La storia della birra Guinness ha inizio nel lontano 1759 quando un uomo, Arthur Guinness, decise di iniziare la produzione di quest’ultima in un birrificio di Dublino.

Nel corso degli anni la produzione di birra aumentò notevolmente fino ad ottenere grandi risultati e successi. Durante il trascorrere degli anni, la Guinness subì graduali cambiamenti per poterne perfezionare il gusto fino ad arrivare ad una qualità davvero ottima. Oggi la birra Guinness viene prodotta in più di sessanta paesi nel mondo e venduta in più di cento nazioni.

Secondo le statistiche, risulta essere la bevanda alcolica più bevuta in Irlanda.

Quali sono le particolarità della birra Guinness?

Per essere una delle bevande alcoliche più consumate al mondo, la danese Guinness ha delle peculiarità che ne permettono tale successo.

Tra le caratteristiche più rilevanti, sicuramente alla base troviamo gli ingredienti che sono l’orzo, l’acqua, luppolo e il lievito, nonché il modo in cui viene accuratamente lavorata. Infatti, prima di essere venduta, viene distillata, analizzata attentamente e poi pastorizzata con tutte le accortezze necessarie.

Oggi di questa birra ne abbiamo varie tipologie che nella loro diversità vanno a soddisfare qualsiasi desiderio dell’acquirente e queste varianti sono:

  •    “Guinness Draught” che è alla spina con poco alcol all’interno e leggeri accenni di caffè e cacao;
  •    “Guinness Extra Stout Original” che ha un sapore del tutto asciutto e aspro;
  •  “Guinness Foreigh Extra Stout” che è sicuramente la variante più alcolica di questa birra e si presenta con un gusto acre e forte e del tutto densa e secca;

Cosa pensano di questa birra coloro che l’hanno provata

Come abbiamo detto, sono numerosissimi gli appassionati di birra nel mondo che consumano e amano la Guinness, naturalmente esprimendo parere positivo a riguardo. Risulta infatti essere tra le birre più consumate e addirittura si può affermare che i suoi componenti siano in grado di agire positivamente sulla salute di chi la beve, andando ad allontanare varie patologie cardiovascolari.

Quindi, da veri appassionati di birra come siete, vi aspettiamo al Trinker Haus per assaggiare la regina delle stout.